Cobat RIPA si occupa della raccolta e dell’avvio al trattamento di pile, batterie e accumulatori, recuperando nuove materie prime ed evitando la dispersione nell’ambiente di sostanze inquinanti.

I numeri

31.209.160 pile e accumulatori

immessi al consumo gestiti da Cobat RIPA in un anno.

Il consorzio

Per gestire il fine vita di pile e accumulatori immessi sul mercato, affidati a Cobat RIPA.

Visita il sito

Normative per Pile e Accumulatori

Il Decreto Legislativo 11 febbraio 2011, n. 21 introduce una serie di correzioni e di integrazioni al D.Lgs. 188/2008 allo scopo di migliorare il…

Leggi Scarica

L’entrata in vigore del Decreto Legislativo 20 novembre 2008, n. 188, in recepimento della Direttiva Comunitaria 2006/66/CE, ha introdotto…

Leggi Scarica

Il network Cobat

Sono oltre 60 i punti Cobat, ovvero Aziende autorizzate alla raccolta e allo stoccaggio degli scarti, a cui si aggiungono 24 impianti di recupero e trattamento. La nostra rete è distribuita in modo omogeneo in tutta Italia per garantire i più alti standard qualitativi in ogni zona, con un servizio pensato su misura delle esigenze logistiche e organizzative di ogni Impresa.